Ed. Armenia La Magia del sale

€ 14,00
€ 14,00
Tasse incluse

Il sale è sempre stato uno degli elementi che hanno contribuito allo sviluppo della civiltà. Non solo, questo magico minerale è, da sempre, un alimento caricato di significati religiosi e simbolici fin dalla più lontana preistoria, sotto tutte le latitudini. Anticamente il sale era sinonimo di ricchezza e abbondanza, ma anche di purificazione, conservazione e perfezione. Possedere del sale significava disporre di uno dei beni essenziali del pianeta. Fin troppo logico, dunque, prevedere che questo minerale sarebbe entrato di prepotenza nella ritualistica magica di tutti i tempi. Eppure, se apriamo uno dei tanti libri di magia pratica, ben difficilmente troveremo dei rituali che hanno come base il sale, se si escludono alcuni riti di purificazione derivati, in gran parte, dalle pratiche religiose della tradizione ebraico-cristiana.

Autore Jean de Balnchefort (Dario Spada) 188 pagine

Questo sito utilizza cookies per memorizzare alcune informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito ed altri ci aiutano a migliorare l’esperienza degli utenti. Leggi la nostra informativa sulla cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso di questi cookies.